INVISALIGN

Invisalign rappresenta attualmente il sistema più aggiornato, pratico e sicuro per trattare i movimenti dentali. Il sistema di aligner quasi invisibili e rimovibili, le famose “mascherine trasparenti”, hanno rivoluzionato da anni i trattamenti ortodontici e sono ormai lo strumento per eccellenza anche e soprattutto per pazienti in crescita (bambini e adolescenti).

Vantiamo le migliori conoscenze in ortognatodonzia e disponiamo degli strumenti più innovativi, a partire dallo scanner intraorale iTero®. Siamo Diamond Provider, Teen Provider e Clinical Speaker di Invisalign dal 2013.

Il trattamento consiste in una serie di mascherine in materiale plastico molto leggero fatte su misura, che coprono unicamente l’area dei denti e devono essere cambiate in media ogni 15 giorni. Ogni mascherina è leggermente diversa dalla precedente e muove passo dopo passo i denti verso la posizione desiderata. La semplice rimozione della mascherina permette di continuare a condurre la propria vita, con la medesima efficacia dell’apparecchio tradizionale.

I vantaggio più evidente degli allineatori è di tipo estetico; essendo apparecchi trasparenti non si notano in bocca: l’effetto a un metro di distanza è solo di una maggior lucidità del dente. Inoltre l’igiene dentale è più semplice perché sono facilmente rimovibili e si adattano con facilità nella bocca del paziente.

Questi in sintesi i maggiori vantaggi rispetto agli strumenti tradizionali:

INVISALIGN FIRST, KIDS E TEEN

Le mascherine costruite con il metodo Invisalign sono indicate per risolvere molte malocclusioni, che si verificano quando i denti dell’arcata superiore non sono perfettamente allineati con quelli dell’arcata inferiore. Se non trattate, le malocclusioni possono portare ad alcune problematiche che alla lunga potrebbero anche avere delle ripercussioni sulla vita del soggetto. Per questo Invisalign ha sviluppato una specifica ricerca per il trattamento di pazienti in età pediatrica.

L’utilizzo dei nuovi sistemi INVISALIGN FIRST permette di risolvere molte problematiche riscontrabili e diagnosticate in bambini a partire dai sei anni di età, tenendo presente comunque il limite dato dall’affidabilità comportamentale del singolo caso. Una delle problematiche che è possibile correggere è la carenza di spazio (valutate anche su una ortopantomografia) per i denti definitivi e i morsi crociati o detti cross-bite. Altro problema che può essere risolto con questa tecnica riguarda l’inversione dell’incisivo dovuta alla caduta tardiva del dente da latte. Ma è possibile intervenire anche su bambini che abbiano il palato stretto o un morso aperto anteriore causati da una eliminazione del ciuccio troppo tardiva.

Nel nostro studio abbiamo l’esperienza di relatore in numerose conferenze, congressi e corsi sul tema, e topic clinici specialistici in tecnica Invisalign, in particolare su pazienti in crescita (kids and teen) e pazienti con problematiche scheletriche (chirurgia maxillo-facciale).